Il 7 luglio 2021 il Cda di TELT (Tunnel Euralpin Lyon Turin), ha dato il via libera alla firma dei contratti per la realizzazione del tunnel di base in Francia, suddiviso in 3 Lotti.

Il raggruppamento guidato da IMPLENIA e costituito da Itinera, NGE e Rizzani de Eccher si è aggiudicato il Lotto 3 che consiste nella costruzione di 3 km di tunnel tra Saint-Julien-Montdenis e Saint-Martin-la-Porte. Il lotto, del valore di 228 milioni di euro, prevede circa 70 mesi di lavori.

La Torino-Lione è un nodo fondamentale del Corridoio Mediterraneo che consente di bypassare le Alpi facendo viaggiare i treni alla quota di pianura, favorendo in modo significativo il passaggio dal traffico su gomma al traffico su rotaia, con importanti risparmi ambientali ed economici.